Sanremo Città della Musica

Per il Festival di Sanremo 2017 non solo il famoso Teatro Ariston, bensì la città intera sarà l’indiscusso palcoscenico della canzone italiana, grazie al ricco e variegato cartellone delle collaterali patrocinato dal Comune matuziano. Il programma “Sanremo Città della Musica” partirà domenica 5 febbraio e prevede che i riflettori siano accesi sulla città a 360 gradi. Oltre 10 punti strategici e una vasta proposta di spettacoli, eventi, concerti, mostre, esposizioni, installazioni artistiche e iniziative culturali, che animeranno le vie e le piazze. E’ stata allestita l’ormai tradizionale passerella all’entrata del Teatro, dove sfileranno i cantanti in gara e che servirà per le dirette televisive. Da martedì 7 per tutta la settimana festivaliera lo showman dianese Gianni Rossi condurrà il Red Carpet davanti all’Ariston dalle 14 alle 20. Un modo divertente e coinvolgente per avvicinare abitanti e turisti ai loro beniamini: ci saranno momenti di show, cori con il pubblico, autografi, selfie e i collegamenti con il pomeridiano di Rai Uno “La vita in diretta”. L’adiacente piazza Borea d’Olmo ospiterà il truck di Rai Radio Due, la radio ufficiale del Festival. Doppia location per festeggiare il decennale di Casa Sanremo, l’hospitality del Festival della Canzone Italiana firmata dal Gruppo Eventi, patron Vincenzo Russolillo. Casa Sanremo Limoni Beauty Lounge prenderà ufficialmente il via alle 18 di domenica 5 al Palafiori con il taglio del nastro affidato alla showgirl Elisabetta Gregoraci. E ci sarà l’apertura dei battenti di Villa Ormond alle 11 di lunedì 6. Da Villa Ormond verrà trasmesso il Dopofestival, condotto da Nicola Savino con la Gialappa’s Band e Ubaldo Pantani, per la prima volta anche dopo la finale di sabato. Casa Sanremo intende essere uno spumeggiante contenitore di 350 eventi (310 al Palafiori e 40 a Villa Ormond) e di intrattenimento no stop, da scoprire nelle varie stanze della Casa. Le radio di questa edizione speciale, che ogni giorno andranno in diretta, sono Radio 105 con Max Brigante dalle 18 alle 19 e Radio Monte Carlo con Chiara Papanicolaou alle 12. Casa Sanremo accoglierà dalla mezzanotte gli showcase sia dei Campioni che delle Nuove Proposte. Lungo il percorso espositivo della Casa, grazie ai partners d’eccezione, i visitatori potranno soddisfare le esigenze di bellezza e benessere, moda, enogastronomia, sociale, cultura e ovviamente tanta buona musica. Quest’anno, in più, si potranno seguire le serate del Festival in compagnia e con il commento del noto critico musicale Red Ronnie all’interno dell’Optima Theatre. Saranno tre i palchi dove troveranno spazio le realtà musicali locali e le esibizioni dei partecipanti ad Area Sanremo, a dimostrazione che il laboratorio artistico della Città dei Fiori funziona e produce qualità: il main stage di piazza Colombo e l’acoustic stage di piazza Eroi Sanremesi, nei pressi della fontana di Siro Carli. In aggiunta in piazza Bresca, il cuore della movida sanremese, sarà montato il visual stage caratterizzato da una particolare illuminazione. Vicino a piazza Bresca, precisamente in piazzale Vesco al porto vecchio, sarà organizzato il Villaggio delle Radio. La nuova sede del Museo Civico di Sanremo vuol’essere un polo culturale attivo, nonché il racconto della città e del suo comprensorio: quale migliore cornice di Palazzo Nota per la mostra fotografica “Il Festival ieri e oggi. Una storia per immagini”? Dall’Archivio Moreschi suggestivi ricordi in bianco e nero delle prime edizioni dell’evento nazional-popolare per eccellenza. Il Forte di Santa Tecla avrà una duplice funzione: di giorno (dalle 10 alle 17) si potrà visitare l’esposizione su Claudio Villa a 30 anni dalla sua scomparsa, in collaborazione con la Fondazione Erio Tripodi – Museo della Canzone di Vallecrosia; di sera si trasformerà nel salotto di Rai Radio Due, riservato agli addetti ai lavori e ai protagonisti della kermesse canora. Il celebre Casinò raggrupperà diverse iniziative. Sta già andando in onda dalla sala Biribissi “PrimaFestival”: presentata da Federico Russo, si tratta di una striscia quotidiana dopo il TG Uno serale con interviste e anticipazioni. Domenica 5 alle 17:30 nei giardini della casa da gioco si terrà l’inaugurazione delle installazioni artistiche a tema musicale “Parole Note” di Enrico Benetta, che abbelliranno il verde pubblico fino al 15 febbraio. Dal 7 all’11 febbraio al Teatro dell’Opera si svolgerà la rassegna rivolta al sociale “Guardami oltre…!” e domenica 12 lo spettacolo a chiusura delle manifestazioni collaterali dal titolo “La Stampa per il Festival – Un amore così grande”, un omaggio al Reuccio con Vittorio De Scalzi. Le installazioni di Benetta faranno parte integrante della mostra “Ciao Luigi” nella sede del Club Tenco, dedicata al cantautore Luigi Tenco a 50 anni dalla sua tragica fine.

RESIDENCE DEI DUE PORTI Srl - Corso Trento Trieste 21/23 - 18038 Sanremo (IM) Italy - P.IVA 00316580083 - Powered by di-liberto.net