A Sanremo da luglio a settembre “Estate in Musica con la Sinfonica” e “Zazzarazzaz 2016”

A Sanremo l’estate 2016 è caratterizzata dai festival musicali e come potrebbe essere altrimenti nella città del Festival della Canzone Italiana? Le note risuoneranno, in particolare, nell’area di Pian di Nave, che è stata oggetto di una rilevante opera di restauro per essere riconsegnata a cittadini e visitatori. La piazza, di fronte al mare e accanto all’isola turistica formata dal porto vecchio con piazza Bresca, costituisce un palcoscenico adatto ai più svariati generi e nei mesi da luglio a settembre è prevista l’“Estate in Musica con la Sinfonica” intervallata dalla kermesse di swing “Zazzarazzaz”.

L’Orchestra Sinfonica di Sanremo rappresenta una delle più importanti istituzioni culturali matuziane. La bella stagione ideata dall’Orchestra prenderà il via giovedì 14 luglio con “Sfide: Violino contro Soprano”. Il duello sarà diretto da Matei Corvin e vedrà il violino di Dino De Palma contendersela con la voce da soprano, ossia la più acuta di quelle femminili, di Stefania Donzelli su musiche di Giordano, Bellini, Massenet, Rossini, Saint-Saëns, Mozart, Salieri, Offenbach, Paganini, Brahms e De Sarasate.

Giovedì 21 si viaggerà “Da Salisburgo a Vienna passando da Linz” sulle note di Mozart rese dall’oboe di Nicola Patrussi, sapientemente diretto da Giancarlo De Lorenzo. Giovedì 28 sarà “Una serata all’opera… senza cantanti”, direttore Nayden Todorov, flauto Giuseppe Nova e musiche di Cimarosa, Rossini, Bizet e Verdi. Nel mese successivo, giovedì 4 agosto Danilo Rossi, direttore e viola, proporrà “Tchaikovsky e Copland, le suite dal balletto”. Domenica 14 Roberto Molinelli dirigerà il soprano Gabriella Costa in “Vedrai, vedrai: da Tenco a Battisti” e si ripercorreranno i maggiori successi di Modugno, Tenco, Gaber, De André, Bindi, Battisti e Dalla.

Giovedì 18 si potrà ascoltare la Sinfonica nell’ambito di “UnoJazz Sanremo”, la seconda edizione del festival internazionale di musica jazz, presentato da Unogas e Comune di Sanremo – Assessorato alla Cultura ed al Turismo. La formazione sarà diretta da Massimo Nunzi ed impreziosita da Franco Ambrosetti alla tromba. Giovedì 25 “Area Sanremo: le più belle canzoni del Festival di Sanremo”, direttore Roberto Molinelli e cantanti Miele e Mahmood da Area Sanremo 2015, il laboratorio della Città dei Fiori che consente ai primi due classificati l’accesso diretto al palco dell’Ariston. Gran finale, all’interno della Festa della Città, sabato 3 settembre con l’“Omaggio ai Beatles” diretto da Gian Carlo De Lorenzo ed arricchito dal violino di Vadim Brodsky.

La rassegna nazionale della canzone jazzata e dello swing italiano “Zazzarazzaz 2016”, giunta con continuo e crescente consenso alla 17esima edizione, si svolgerà dall’8 al 10 agosto, la notte di San Lorenzo e per tradizione delle stelle cadenti. Quest’anno si è scelto di dedicare l’evento al cantautore e poliedrico artista Bruno Lauzi, poiché ricorre il decennale della sua scomparsa. Condurrà le serate il maestro sanremese Freddy Colt. Lunedì 8 andrà in scena “Rievocando… Bruno” con Enrico Intra, Giuseppe Conte, Andrea Celeste e Federico Sirianni.

Martedì 9 “Swing d’autore” con la bellissima voce di Vanessa Tagliabue Yorke e Maurizio Geri Swingtet, che non si limiteranno a rispolverare un genere musicale, bensì con ottima capacità interpretativa ne faranno rivivere lo spirito. Da evidenziare, in aggiunta, come durante la manifestazione sarà possibile godere della performance di musicisti ognuno esperto del proprio strumento, per esempio Mauro Ottolini ed il suo susafono. Mercoledì 10 chiusura alla grande con “Swing Ballroom”: on stage TnB Swing Band e Lindy Hop Dancers.

RESIDENCE DEI DUE PORTI Srl - Corso Trento Trieste 21/23 - 18038 Sanremo (IM) Italy - P.IVA 00316580083 - Powered by di-liberto.net