Italian Dragon Open Championship 2018 dal 22 al 25 marzo a Sanremo

Con la primavera alle porte a Sanremo, nominata ufficialmente città europea dello sport 2018, prenderanno il via i tradizionali e attesi appuntamenti sportivi all’aperto, che costelleranno la bella stagione. Si comincerà con una competizione di elevato profilo agonistico, vale a dire la gara di vela dei Dragoni. Come di consueto, sarà il prestigioso Yacht Club Sanremo a organizzare l’Italian Dragon Open Championship 2018, che si terrà da giovedì 22 a domenica 25 marzo. La storia delle regate veliche nella Città dei Fiori è iniziata in quel periodo di splendore matuziano costituito dalla Belle Époque. Successivamente, nel 1956 è stato fondato lo Yacht Club Sanremo, situato sul molo nord del Porto Vecchio. La sede è corredata di banchine per l’ormeggio dei soci, spogliatoi, aule per le lezioni teoriche e zone ricreative. All’ingresso è stata montata la scala reale della motonave Augustus, risalente al 1927. Tornando al campionato italiano dei Dragoni, per appassionati e curiosi la manifestazione rappresenterà un’ottima occasione per ammirare dal vivo le nobili imbarcazioni impegnate nelle manovre sulle acque antistanti Sanremo. Perché sono definite nobili? I Dragoni formano la cosiddetta King’s Class e ciò si deve alla preferenza delle teste coronate per questo natante, dove a prevalere e ad assicurare un sano divertimento è la destrezza nel condurlo. Si tratta di una barca a vela ideata dal norvegese Johan Anker e varata per la prima volta nel 1926. L’imbarcazione a chiglia è armata con fiocco di 11,70 mq e randa di 16 mq di superficie, spinnaker e un equipaggio di tre professionisti. Le precise caratteristiche tecniche sono: lunghezza 5,66 m al galleggiamento fino a 8,90 m fuori tutto, larghezza 1,70 m e peso 1.700 kg. La classe dei re ha partecipato diverse volte ai Giochi Olimpici: il Dragone italiano Aretusa, in particolare, arrivò sesto a Melbourne nel 1956. Le strutture ricettive a Sanremo in occasione dell’Italian Dragon Open Championship sono in attesa di accogliere centinaia di persone tra competitor, addetti ai lavori e visitatori. A due passi dallo Yacht Club, proprio sul lungomare, si trova il Residence dei Due Porti, pronto a ospitare atleti e turisti. L’evento si preannuncia ancora più interessante poiché una giuria internazionale non premierà soltanto i cinque equipaggi arrivati primi nel campionato con i relativi timonieri, bensì assegnerà il Trofeo Corinthian al timoniere che avrà vinto nella divisione Corinthian. Si prevede, di conseguenza, un’adesione molto numerosa e di alto livello, con concorrenti provenienti da tutto il mondo. Il calendario, al termine di formalità e alaggi, ha fissato per l’intero fine settimane un massimo di tre regate al giorno. Chiuderà ogni singola giornata di sfide un momento conviviale. Domenica si svolgerà la premiazione conclusiva con la consegna dei vari riconoscimenti.

RESIDENCE DEI DUE PORTI Srl - Corso Trento Trieste 21/23 - 18038 Sanremo (IM) Italy - P.IVA 00316580083 - Powered by di-liberto.net