Casinò di Sanremo: il calendario Vip dell’autunno 2017 e la nuova stagione teatrale

L’autunno 2017 del celebre Casinò di Sanremo si mostra all’insegna di un rinnovato rafforzamento del brand aziendale, conseguito attraverso il costante impegno in termini di offerta di appuntamenti d’intrattenimento e culturali di grande rilevanza, nella continuità di una prestigiosa tradizione dal 1905. Il nuovo cartellone Vip nasce dalla sinergia con due importanti realtà del territorio, che operano nel campo dell’organizzazione di eventi, della musica e della programmazione culturale nella sua più ampia accezione: la società cooperativa C.M.C. e la società cooperativa Dem’Art. Questo indica la volontà della casa da gioco di rivolgersi non solo ai clienti affezionati, bensì a turisti e cittadini con proposte originali e coinvolgenti e di incrementare la propria valenza nel calendario manifestazioni della Città dei Fiori. Sabato 13 ottobre il Roof Garden sarà animato dalla spumeggiante Juke Box Band con i più noti e ballabili successi musicali degli anni 70, 80 e 90. Sabato 28 ottobre presso il Teatro dell’Opera un personaggio di caratura nazionale, molto amato dal pubblico: Enrico Brignano. Attore, comico, regista e conduttore televisivo in continua ascesa, divertirà e farà ragionare gli spettatoti con il suo one-man-show ironico e pungente sui pregi e difetti degli Italiani, in un susseguirsi travolgente di monologhi, gag e risate. Sabato 11 novembre il ristorante del Roof Garden ospiterà Bruno Barbieri, lo chef italiano che ha collezionato il maggior numero di stelle Michelin, ben sette. Il cuoco è autore di libri e giudice di programmi tv e ama essere libero ed esibirsi in giro per il mondo in quelli che definisce teatri di cucina. Venerdì 24 novembre al Roof Garden risuonerà il beat nostrano degli anni 60 con i Paipers. Il gruppo prende il nome dal Piper Club, lo storico locale di Roma pista di lancio per giovani talenti nell’Italia del boom. Non si tratta, tuttavia, di una semplice cover band, perché i Paipers fanno rivivere la magica atmosfera di quel decennio anche con l’abbigliamento e il tipico slang. Si proseguirà venerdì 8 dicembre con il concerto “40 anni che TI AMO” di Umberto Tozzi. Il cantautore, che ha alle spalle 70 milioni di dischi venduti, è in tournée con le sue melodie raffinate, quali “Gloria”, “Immensamente”, “Notte rosa”, “Si può dare di più” e “Ti amo”, che compie 40 anni. In scaletta, oltre ai cavalli di battaglia della lunga carriera completamente rivisitati e riarrangiati, tracce dell’ultimo album “Ma che spettacolo!” uscito a ottobre del 2015. Venerdì 22 dicembre al Roof Garden si balleranno le canzoni italiane dei sixties con JJ Vianello e gli Intoccabili. I musicisti, ognuno maestro del proprio strumento, capitanati da un incontenibile frontman faranno fare ai presenti in sala un piacevole tuffo nel periodo della dolce vita. Dopo gli spettacoli del cartellone autunnale, gli ospiti potranno continuare la serata nelle sale da gioco, passando dalle slot-machine – in totale 470 – ai tavoli verdi. D’altronde, il Casinò sorse durante la Belle Epoque come luogo di ritrovo, intrattenimenti e cultura per i signori. In tale ottica Francesco Pastonchi ideò i Lunedì (oggi Martedì) Letterari e l’encomiabile rassegna viene tuttora portata avanti, scegliendo con attenzione i libri allo scopo di affrontare temi attuali, che stimolino il confronto e l’approfondimento. I Martedì Letterari si svolgono con cadenza settimanale alle 16:30 all’interno del Teatro dell’Opera e sono curati da Marzia Taruffi, responsabile dell’Ufficio Stampa e Cultura. Last but not least a novembre ripartirà la stagione teatrale, che durerà sino a gennaio 2018, con artisti conosciuti e apprezzati, di sicuro richiamo per il Casinò e per l’intera città di Sanremo, i quali offriranno un ricco e variegato spaccato di cultura teatrale. Dalla storia dell’arte a un classico intramontabile, dalla commedia più leggera a momenti di riflessione, il tutto per raggiungere diverse fasce di pubblico e soddisfare gusti differenti. Sei rappresentazioni distribuite in nove serate grazie alla collaborazione con la società cooperativa C.M.C., Utim e Parmaconcerti. Ecco i nomi di particolare rilievo selezionati per la rassegna teatrale 2017/2018: Vittorio Sgarbi con una poetica e avvincente trattazione su “Michelangelo” il 4 e 5 novembre; Ambra Angiolini e Matteo Cremon ne “La guerra dei Roses” il 9 e 10 dicembre; Massimo Ghini festeggerà il Capodanno con “Un’ora di tranquillità” il 30 e 31 dicembre; Serena Autieri ne “La sciantosa. Ho scelto un nome eccentrico” il 6 gennaio; Ugo Pagliai accompagnato dal Quartetto Prometeo porterà in scena “Lettera a mio padre” il 13 gennaio; infine il Teatro Stabile di Genova ne “Le Prénom (Cena tra amici)” il 20 gennaio.

RESIDENCE DEI DUE PORTI Srl - Corso Trento Trieste 21/23 - 18038 Sanremo (IM) Italy - P.IVA 00316580083 - Powered by di-liberto.net